Tassiello Trio

Occupy Mars

8,90  (IVA Inclusa)

Artista: Tassiello Trio
Titolo: Occupy Mars
Genere: Fusion
Supporto: CD Audio

49 disponibili


SKU US-CD311/S Categoria, , , Tag

Wishlist

Descrizione

Descrizione

Artista: Tassiello Trio
Titolo: Occupy Mars
Genere: Fusion
Data di uscita: Aprile 2023
Casa discografica: Ultra Sound Records

Musicisti
Renato Tassiello : Drums & Percussion
Gigi Andreone : El.Bass
Alberto Sempio : El.Guitar
Featuring:
Michele Gori : flute
Giulio Visibelli : flute

Tracce Musicali

  1. Scott Kelly
  2. Occupy Mars
  3. Hesperia Planum
  4. Argyre Planitia
  5. Centauri Montes
  6. ExoMars
  7. Curiosity

Ascoltando i sette brani di “Occupy Mars”, l’album in uscita il 15 marzo per l’etichetta Ultra Sound Records di Stefano Bertolotti, secondo del Trio, si capisce il grande lavoro tecnico che c’è dietro, con l’obiettivo dichiarato di fare meglio dell’esordio “Il Sognatore”, di cui rappresenta il secondo capitolo… ma su Marte.

Musica fusion ispirata a Frank Zappa, registrata a distanza nel senso che ogni musicista era solo, e tutto è stato poi montato insieme. Detta così sembrano suoni freddi, ma non è vero.

Tassiello, batterista, era come sempre col chitarrista Alberto Sempio e il bassista Gigi Andreone. Come “esterni”, hanno collaborato Michele Gori e Giulio Visibelli, flautisti. La produzione è dello stesso Tassiello insieme all’associazione culturale Greenwood, di Massimiliano Sonsogno. Quasi due anni di lavoro totale con due singoli, “Occupy Mars” e “Scott Kellt”.

«Vorrei uscire dai canoni: sapendo che nella musica è già stato fatto tutto – spiega Tassiello, classe 1983 – a me piacerebbe lasciare un segno e innovare ancora, o perlomeno fare qualcosa di diverso. Sperimentare, essere più creativi possibile senza niente togliere al piacere dell’ascolto».

Un album-documentario, che all’interno del libretto del cd (per questo il suggerimento è di comprarlo nel formato “fisico” e non limitarsi all’ascolto web) vede anche spiegazioni dettagliate e un concept sulle fasi della conquista di Marte. Per rendersi conto della complessità tecnica, basti pensare come la batteria di Tassiello sia assemblata con pad elettronici: centraline che danno effetti sonori diversi a ciascun tamburo e un mix tra un set acustico e uno elettronico. Tassiello insegna anche musica: «Genitori: trasmettete – conclude – una passione ai vostri figli, può essere quello per la musica, per la letteratura, per la pittura. Qualsiasi cosa, ma se ci riuscirete li avrete salvati». Davide Maniaci

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tassiello Trio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *