Massimiliano Alloisio e Nino Ballerini

Harmonic Guitar Essence

8,90  (IVA Inclusa)

Artista: Massimiliano Alloisio
Titolo: Harmonic Guitar Essence
Genere: World
Supporto: USB Card

Il prodotto che state acquistando è una USB Card.

19 disponibili



Wishlist

Descrizione

Descrizione

Artista: Massimiliano Alloisio, Nino Ballerini
Titolo: Harmonic Guitar Essence
Genere: World
Data di uscita: 2007
Casa discografica: Ultra Sound Records

Musicisti
Massimiliano Alloisio: chitarra
Nino Ballerini: chitarra

Massimiliano Alloisio e Nino Ballerini è il duo che per diversi anni ha attinto dalle sonorità di C. Corea, D. Reinhardt, W. Azevedo, A. C. Jobim, Pixinguinha, R. Dyens, J. Pernambuco, H. Villalobos, B. Powell, P. del Lucia, Al di Meola, L. Bonfa, A. Barrios, V. Amigo, J. Lorenzo, A. Lauro, M. Colonna e F. Gambale.

Nell’omonimo disco, il duo Harmonic Guitar Essence propone musiche d’ispirazione ispanica, latino americana, gipsy, classica e fusion, con propri arrangiamenti, composizioni e interpretazioni.

I brani comprendono sia composizioni originali che rivisitazioni di celebri standard come Autumn Leaves o Tico Tico. Non manca una parentesi dedicata all’Argentina con interpretazioni di Libertango e Oblivion di Astor Piazzola.

Altro celebre brano arrangiato per due chitarre è il Preludio II BWV 847 di J. S: Bach. Tra le composizioni originali figurano due rumbe gitane: Hijitas (Alloisio) e Shira (Ballerini); altri brani dal linguaggio più ibrido sono Solaire (Ballerini) fusion di sonorità jazz e latine e Garol (Alloisio) sintesi tecnico interpretativa tra il mondo cubano, argentino e flamenco.

Il brano di apertura Harmonic Guitar Essence scritto da Alloisio e Ballerini rappresenta la sintesi di un percorso musicale durato cinque anni con citazioni di stili e culture musicali differenti che spaziano dal mondo latino alla fusion che si intrecciano verso la ricerca di una nuova ricca e armonica essenza musicale.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Massimiliano Alloisio e Nino Ballerini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *